Mestolone o paloto

Anas clypeata

cm 44-52, il maschio presente un caratteristico petto bianco. Specie prevalentemente svernante, alcune coppie si riproducono. Frequenta le zone umide a bassa salinità e la valle Cavanata. Il grande becco che gli dà il nome è usato per filtrare l’acqua trattenendo invertebrati e parti vegetali. Nella migrazione primaverile si incontra in mare aperto, talora associato all’affine marzaiola.